Viola gli obblighi di assistenza domiciliare, ordinanza del tribunale


Nella giornata del 4 dicembre i carabinieri della stazione di Terracina hanno dato esecuzione a un’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal tribunale di sorveglianza di Roma. I militari hanno fermato un 53enne del luogo che dovrà scontare la pena residua di sei mesi di reclusione per “violazione degli obblighi di assistenza familiare”. Espletate le formalità di rito, il soggetto è stato condotto presso il proprio domicilio. 

Share this post