Volley Terracina, cresce l’attesa per l’esordio del gruppo di coach Pesce


Continua senza sosta la preparazione della Volley Terracina, con le ragazze di coach Pesce impegnate quotidianamente in palestra per cercare di arrivare al battesimo in campionato nelle migliori condizioni possibili. Ogni giorno si lavora sia sulla condizione fisica che sulle varianti di gioco che il tecnico biancoceleste desidera apportare in questa stagione, considerando principalmente le caratteristiche delle sue ragazze.

Anche chi opera dietro le quinte, direttore sportivo in primis, di concerto con lo staff tecnico, si sta muovendo per concordare i primi test amichevoli con squadre di pari categoria e non, in modo così che le ragazze stesse riescano ad applicare in partita i vari schemi, collaudando tra loro anche gli specifici movimenti di ognuna in ogni fase di gioco.

Nel frattempo e nell’attesa che a breve escano i calendari dei vari campionati, le ragazze biancocelesti hanno scelto la numerazione che ognuna di loro porterà sulle maglie nella prossima stagione.

E così che molte di loro per tradizione, fedeltà o superstizioni varie, rimangono ancorate ai loro numeri “magici” e partendo dal capitano, Mara Mancinisi tiene ben stretto il suo nr. 16, mentre le due “veterane” del gruppo, ovviamente come militanza nella squadra, quali Camilla De Bellis e Rosa D’Angelo conservano gelosamente il nr. 5 e il nr. 8. Un’altra veterana invece cambia totalmente, nuova stagione e nuovo inizio, così Ilaria Scorsini si affida al nr. 4 per affrontare il prossimo campionato.

Anche il gruppo delle ragazze che hanno guadagnato la riconferma nella squadra, non ha variato sostanzialmente nulla rispetto al recente passato, di conseguenza Letizia Pizzuti vestirà ancora la maglia nr. 14, Laura Mariani rimane ancorata al suo fedele nr. 11, mentre Alessandra Carrisi butterà ancora palloni a terra con incollato sulla schiena il nr. 17. Le nuove arrivate non fuggono dalle loro abitudini, pertanto Michela Sciscione delizierà il gioco delle biancocelesti con il nr. 10, mentre Francesca “Picci” Furlanetto murerà ogni attacco avversario con il nr. 13. Per finire non resta che menzionare le due più piccole della truppa di coach Pesce, le due “ragazze terribili”, Noemi Polverino e l’altra new entry, Beatrice Massa: la prima non molla per nessuna ragione il suo nr. 7 mentre Beatrice continuerà ad attaccare palloni ad altezze siderali con il suo irrinunciabile nr. 6.

Quindi per riepilogare, in ordine, le biancocelesti scenderanno in campo così:

4 – SCORSINI

5 – DE BELLIS

6 – MASSA

7 – POLVERINO

8 – D’ANGELO

10 – SCISCIONE

11 – MARIANI

13 – FURLANETTO

14 – PIZZUTI

16 – MANCINI

17 – CARRISI

Share this post