Winter Barbecue


L’inverno è alle porte , e il vostro barbecue è già in cantina o in un angolo solo soletto  .. chi lo dice che non possiamo usarlo ? sfatiamo questo mito. Per gli amanti di questo splendido attrezzo nulla potrà fermare l’irrefrenabile voglia di una grigliata , magari con amici girando le nostre bombette o le amatissime e sempre presenti salsicce , il tutto accompagnati da un paio di birre. L’ubicazione svolge un ruolo fondamentale , di certo non in un luogo chiuso , meglio se riparato magari da una piccola tettoia in modo da non farvi scoraggiare da pioggia o neve. Naturalmente per quanto possiate essere amanti del BBQ e del freddo , bisogna adottare delle piccole accortezze.

Winter Barbecue

Preparazione , il giusto abbigliamento e la giusta attrezzatura , partiamo dalla preparazione : La cottura a basse temperatura necessita di tempi più lunghi , assicuratevi di avere la giusta quantità di carbone o legna , naturalmente asciutta e a portata di mano ,  il giusto abbigliamento , copritevi bene e usate dei guanti , magari con dita scoperte per facilitare le operazioni sulla griglia , l’attrezzatura per il winter barbecue , che sia d’inverno ma in generale sempre , dovranno avere un manico più lungo ,  in modo da non scottarsi , un impugnatura antiscivolo e di buona fattura in modo da non piegarsi sotto il peso della carne. Un ottimo alleato potrà essere anche un termometro per cibi , per misurare la temperatura della tua carne , sarai così in grado di ottimizzare i tempi di cottura restando al coperto. Per chi volesse usare gadget , perchè non dimentichiamo che il barbecue e anche divertimento , in rete oggi si trova di tutto dalla pistola spara salse al forchettone modello moschettiere.

 

 

Come già detto nei precedenti articoli , la manutenzione del barbecue , e importante , occorre sempre pulire per bene la griglia , con spazzole adatte e spray pulitori.

In generale specialmente per i modelli a gas , se non avete spazio in casa e dovete tenerlo all’aperto, e giusto proteggerlo con un telo ,  da pioggia , grandine, neve e vento ma a anche da animali.

Di seguito qualche facile ricetta per il winter barbecue

 

Asparagi & Bacon

tipo di cottura 

Cottura diretta/Calore medio
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 8 minuti
Per 4 persone

Ingredienti

1 kg di asparagi
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
10 fette di prosciutto crudo
2 cucchiai di aceto balsamico
sale &  pepe nero macinato al momento

1 – Preriscaldate  il barbecue a calore medio per almeno 10 minuti.
Nel frattempo preparate gli asparagi per la cottura, lavateli molto bene per eliminare sabbia e le parti più della base.

variante bollire gli asparagi per alcuni minuti

2 – Ungete bene gli asparagi con olio d’oliva e sistemali sulla griglia ben calda , cuocere il tutto per 8 minuti e girare una sola volta a metà cottura.

3 . Togliere gli asparagi dal barbecue e condire con sale.

4. Avvolgete  l’asparago alla base con una fettina di prosciutto.
completate la presentazione del piatto con qualche goccia di aceto balsamico e pepe nero macinato al momento.

Patate Hasselback

Ingredienti:
patate
bacon

Preparazione:
Lavare bene le patate lasciando la buccia ,  grandezza media. Tagliare le patate a fettine piuttosto regolari di circa 4 / 5 mm. senza arrivare in fondo con il taglio , per facilitare questo compito, è meglio mettere sotto , ai due lati della patate, due spessori di almeno 5 mm. ( esempio 2 manici posate di legno ) così il coltello non arriva fino in fondo e l’operazione del taglio risulta più semplice

Metterle sulla brace non troppo forte, dovranno cuocere piano, altrimenti bruciano fuori e non dentro. Girarle cercando di farle cuocere su entrambi i lati. Dopo circa 30 – 35 minuti di cottura a fuoco medio, controllate  l’interno della patata, allargando una fettina, se risulta già abbastanza morbida, possiamo precedere con la farcitura.

Tagliate a rettangolini il bacon e farcite le patate, mettendone un pezzetto per ogni fettina tagliata. potete aggiungere anche del formaggio o altri ingredienti a vs piacimento , condite con olio e sale ed un velo di pepe macinato al momento.

Bombette di carne

Ingredienti per 2 persone

8 fettine di Capocollo di maiale

8 fette di Pancetta

100 gr di Caciocavallo

Sale & Pepe q.b.

1 Peperone

1 spicchio di Aglio

Prezzemolo & Olio di oliva q.b.

In aggiunta:

Pangrattato  – Peperoncino in polvere –  Noci  – Rucola –  Grana  – Mortadella –  Provolone

tagliate a fettine piuttosto sottili il caciocavallo tagliate prezzemolo & l’aglio

Salate e pepate le fettine di capocollo e poi iniziate a condirle: sulla fetta di maiale disponete per prima cosa una fettina di pancetta, successivamente aggiungete le fette di caciocavallo tagliate in precedenza e il trito di prezzemolo e aglio.
Iniziate a realizzare le bombette arrotolando la fettina di carne come se fosse un involtino e per evitare che la bombetta si sfaldi, fermate il tutto con uno stuzzicadenti.

per la cottura alla brace o barbecue, preriscaldate il piano di cottura e poi sistemate le bombette sulla griglia: dopo circa 15/20 minuti saranno pronte.

Le varianti
bombette impanate: stesso procedimento delle bombette classiche e dopo aver ottenuto gli involtini, impanateli con del pangrattato.

Le bombette messicane sono così chiamate perchè , arricchita con peperoncino in polvere molto piccante che le rende davvero una bomba.

Per chi non ama particolarmente il caciocavallo, l’alternativa può essere il gorgonzola.
Stendete la fettina di capocollo, la pancetta e spalmate il gorgonzola, aggiungendo oltre al trito di prezzemolo e aglio, anche una dose generosa di noci tritate.

Un’altra variante di bombette pugliesi è quella con rucola e grana.
Per preparare le bombette con rucola e grana, stendete la fettina di carne, la pancetta, grattugiate il grana in abbondante quantità e aggiungete foglie di rucola, completando il tutto con il trito di prezzemolo e aglio.

Chiudete a involtino e cuocete.

Altra specialità ,  quelle alla Sasà.
Così chiamate perchè hanno al loro interno i due ingredienti tipici dei miei classici panini , ovvero la mortadella e il provolone.

Dopo aver steso la fettina di capocollo e aver messo su la pancetta, aggiungete fette di mortadella e di provolone, il trito di prezzemolo e aglio.
Chiudete le bombette e cuocete o sulla brace.

Buona lettura Sasà 100 % graticola Terracina

 

Sasa'

Fuoco & fiamme per passione