Zicchieri e Durigon nelle vie del disastro: «Faremo di tutto per Terracina»


Hanno percorso le vie del disastro, ascoltato i residenti, raccolto le testimonianze di persone sconvolte e avvilite. Tra la gente, insieme al prefetto Maria Rosa Trio, hanno visitato viale della Vittoria, piazza Mazzini, poi si sono spostati nel centro storico alto.

Il deputato della Lega Francesco Zicchieri, terracinese doc, e il sottosegretario Claudio Durigon hanno portato il loro messaggio di solidarietà alla città colpita dalla terribile ondata di maltempo. Accompagnati anche dal consigliere regionale Angelo Tripodi, hanno avuto modo di toccare con mano le conseguenze devastanti del tornado. Da parte loro, l’assicurazione che si farà tutto il possibile per aiutare la città a rialzarsi. Tripodi ha anche annunciato la richiesta di Consiglio regionale straordinario sul maltempo, attività sempre utile all’istanza per ottenere il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Zicchieri alla Camera dei deputati ha anche preso la parola, nel corso dei lavori, per richiamare l’attenzione dell’aula ai terribili fatti legati al maltempo. L’esponente della Lega ha parlato di Terracina, della vittima, dei danni registrati, chiedendo ai deputati di esprimere formalmente la propria solidarietà. Intervento che si è concluso con un lungo applauso della Camera. 

Share this post